5 cose che non sai sull’Africa

Spesso si sente parlare dell’Africa in maniera negativa: guerre, carestie, corruzione e altri aspetti che rendono questo continente un po’ troppo bistrattato. E’ vero che si tratta di un territorio incredibilmente stratificato, dove i regionalismi hanno sempre avuto la meglio e in cui effettivamente vigono molte situazioni contraddittorie.

Tuttavia l’Africa non è solo questo: a comporla sono cinquanta Stati e qualcosa come 3000 gruppi etnici. Si tratta di un luogo che offre tantissime curiosità, qui elenchiamo almeno 5 cose che non sai sull’Africa (a meno che tu non sia un esperto).

1) I numeri di questo incredibile territorio sono davvero impressionanti: la popolazione africana è di circa un miliardo di persone. E, udite udite, la metà di essa è composta da ragazzi che non hanno ancora compiuto il 25esimo anno d’età. Nel continente africano si parlano altre 2000 lingue, oltre l’Arabo (che è quella più diffusa con 170 milioni di persone che la parlano).

2) Secondo alcuni studiosi si pensa che entro il 2050 l’Africa avrà 2,3 miliardi di abitanti: una cifra altissima. In questo momento lo Stato più densamente popolato è la Nigeria (145 milioni di abitanti), segue l’Egitto con 76 milioni.

3) Il paese più visitato dell’Africa? L’Egitto. Ma non tutti sanno che in fatto di piramidi è il Sudan ad averne di più di tutti, con le sue 223 (in Egitto ce ne sono “solo” 138). Hanno meno successo perchè più piccole e peggio posizionate.

4) L’Africa è si un continente povero, ma i paesi africani non sono tutti poveri. La ricchezza perciò è distribuita male: l’Angola ad esempio è in una fase di grande espansione economica, tuttavia la ricchezza rimane una cosa per pochi, visto che c’è un’altissima percentuale di popolazione che vive al di sotto della soglia di povertà e c’è una grande mortalità infantile.

5) Nonostante ora sia considerata dagli occidentali come “Il Terzo mondo“, è bene ricordare che l’Africa è la vera culla dell’umanità: la Rift Valley infatti è luogo di origine degli esseri umani, almeno secondo molti studiosi del tema. Inoltre i più antichi resti di Homo Sapiens sono stati trovati in Etiopia.